Coperture Civili e Industriali

La Mario Taddei Srl offre al cliente soluzioni specifiche per ogni tipo di copertura:

  • Coperture con lamiere grecate,
  • Coperture piane,
  • Coperture ondulate di acciaio zincato;
  • Coperture in lamiera metallica,
  • Coperture in laterizio,
  • Coperture in alluminio,
  • Coperture in rame,
  • Coperture con pannelli sandwich,
  • Coperture con pannelli metallici coibentanti,
  • Coperture ventilate,
  • Coperture con lastre di materie plastiche,
  • Coperture con lastre in policarbonato o vetroresina trasparenti e colorati,
  • Coperture in legno.
Image
Image

Soluzioni per tutte le tipologie di edifici:

  • Rimozione coperture in fibrocemento senza amianto e ricopertura con materiali idonei alla tipologia di edificio, alle richieste del cliente e alle nuove normative di classificazione energetica.
  • Rimozione coperture in cemento-amianto e ricopertura con materiali idonei alla tipologia di edificio, alle richieste del cliente e alle nuove normative di classificazione energetica.
  • Rimozione di coperture in lamiera e ricopertura con materiali idonei alla tipologia di edificio, alle richieste del cliente e alle nuove normative di classificazione energetica.
  • Cupolini per travi a “Y” con materiali idonei alla tipologia di edificio, alle richieste del cliente e alle nuove normative di classificazione energetica.
  • Coperture piane e/o a bassa pendenza e ricopertura con materiali idonei alla tipologia di edificio, alle richieste del cliente e alle nuove normative di classificazione energetica. Infatti qualora la copertura degradata sia piana o con pendenza ritenuta insufficiente, realizziamo un tetto a falde ventilate. Una serie di piedini telescopici ad altezza regolabile vengono fissati al solaio per creare le pendenze, ad essi vengono poi fissati arcarecci in legno o ferro quindi applicata la nuova copertura. La raccolta e lo smaltimento delle acque è garantita da gronde perimetrali mentre la circolazione dell’aria sottofalda elimina l’accumulo di umidità e migliora il comfort degli ambienti sottostanti.
  • Coperture a botte.
  • Coperture a falde multiple.
  • Coperture a shed dritto o curvo
Image
Image
Image